INDEX PAGINA PREGHIERE N.D.P. PNL E LA CRISTOICONOLOGIA FOTO SETTE ARCANGELI CROCE GLORIOSA NOTIZIE E MIRACOLI ALCUNE TESTIMONIANZE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MOVIMENTO NUOVA DEVOZIONE POPOLARE- A CURA DI ANTONIO NORRITO-

VOLTO SANTO DI GESU CRISTO

"Immagine miracolosa e stata ottenuta da un sacerdote carismatico fotografando un ostensorio il 26 novembre del 2000 a Medellin in Colombia"

Diversi santi e beati hanno ricevuto dei messaggi celesti per diffondere una fervente venerazione del Santo volto di Gesu, attraverso l'esposizione della SUA SANTA IMMAGINE e le opportune preghiere per ottenere tutte le benedizioni che GESU CRISTO ha promesso. Ha detto Gesu a Santa Geltrude: «Per l'impronta della mia umanita le loro anime saranno penetrate da vivida luce sulla mia divinita in modo che, per la somiglianza del mio volto, splenderanno piu degli altri nell' eternita».
Anche a Santa Matilde Gesu ha detto: «Non uno di essi andra da Me diviso». Riferendosi a coloro che celebravano la memoria del suo dolce Volto, non andavano privi della sua amabile compagnia. Inoltre a Suor Maria Sant-Pierre Gesu ha promesso: «Per il Santo Mio Volto opererete prodigi; Per il Santo Mio Volto otterrete la salvezza di molti peccatori; Per l'offerta del Mio Volto nulla vi sara rifiutato. Oh se sapeste quanto il Mio Volto sia gradito al Padre Mio! Tutti coloro che onoreranno il Santo Mio Volto in spirito di riparazione, faranno con cio l'opera medesima della Veronica; Secondo la premura che porretenel restaurare le Mie sembianze sfigurate dai bestemmiatori, lo avro cura delle sembianze dell'anima vostra, svisata dal peccato: vi ristabiliro la Mia immagine e la rendero cosi bella come era quando usci dal fonte battesimale; lo difendero innanzi al Padre Mio la causa di tutti coloro che, grazie all'opera di riparazione, sia con preghiere, sia con parole, sia con iscritto difenderanno la Mia causa (il Volto Santo), in morte asciughero la faccia della loro anima, tergendone le macchie del peccato ridandole la sua primitiva bellezza».
A Cotonou, nel Benin nel 1996 il Padre Eterno ha promesso: «Il Santo Volto sara una vera offerta, affinché vengano mitigate le punizioni, che lo mandero sulla terra. Nelle case dove Esso si trova dignitosamente esposto, si avra luce, che vi liberera dalla potenza delle tenebre. I luoghi dove si trova il Santo Volto di Gesu verranno segnati dai Miei Angeli e i Miei figli verranno protetti dal male che sta arrivando sopra questa ingrata umanita. Figli Miei, siate veri apostoli del Santo Volto, e diffondetelo ovunque! Quanto piu Esso verra divulgato, tanto minore sara la catastrofe». Anche Gesu a Cotonou disse solennemente: «Offrite sempre al Padre dei cieli il Mio Volto ed Egli avra misericordia di voi. lo vi prego tutti di onorare il Mio Volto Divino e di darGli un posto di onore nelle vostre abitazioni, affinché il Padre Eterno vi colmi di grazie e perdoni le vostre colpe. Cari figli Miei, non dimenticate di rivolgere tutti i giorni almento una preghiera al Santo Volto di Gesu nelle vostre case. Quando vi alzate non tralasciate di salutarLo e • prima di coricarvi di ChiederGli la Sua benedizione. Cosi giunge¬rete felicemente nella patria celeste. Vi assicuro che tutti quelli che sono particolarmente devoti al Santo Volto verranno sempre avvertiti prima del pericolo e delle catastrofi! lo prometto solenne¬mente che quelli che diffonderanno la devozione al Mio Santissimo Volto verranno risparmiati dalla punizione che arrivera sulla umanita. Essi riceveranno inoltre luce nei giorni della terribile confusione che si avvicina nella Santa Chiesa. Se dovessero morire durante il castigo, moriranno da martiri e diventeranno santi. In verita in verita vi dico: Coloro che divulgheranno la devozione al Mio Volto, riceveranno la grazia che nessuno dei loro familiari venga dannato e che quelli che si trovano in purgato¬rio saranno presto liberati! Tutti pero dovranno rivolgersi a Me per intercessione della Mia Santissima Madre».
Tutti i devoti del Volto Divino riceveranno una grande luce per comprendere i segreti degli ultimi tempi. Nella patria celeste essi saranno molto vicini al Salvatore. Tutte queste grazie le ricevono per la loro devozione al Santo Volto. Non perdete queste grazie! Perché e facile perderle! ! !
Alla serva di Dio Madre Pierina De Micheli Gesu disse: «Voglio che il Mio Volto, il quale riflette le pene intime del Mio Animo, il dolore e l'amore del Mio Cuore, sia piu onorato. Chi mi contempla mi consola!», L'ultima promessa a suor Pierina la diede direttamente la Vergine Maria: «Questo scapolare (o Medaglia del Volto Santo) e una arma di difesa, uno scudo di fortezza, un pegno di amore e di misericordia, che Gesu vuoI dare al mondo in questi tempi di sensualita, di odio contro Iddio e la Chiesa. Si tendono reti diaboliche per strappare la fede dai cuori. Il Male dilaga. I veri apostoli sono pochi. E necessario un rimedio divino e questo rimedio e il Volto Santo di Gesu. Tutti quelli che indosseranno uno scapolare come questo e faranno ogni martedi una visita al SS. Sacramento per riparare gli oltraggi che ricevette il suo Sacro Volto durante la sua Passione e che riceve ogni giorno nel sacramento eucaristico, verranno fortificati nella fede, pronti a difenderla e a superare tutte le difficolta interne ed esterne. Inoltre faranno una morte serena, sotto lo sguardo amabile del Mio Divin Figlio».

Preghiera al VOLTO SANTO DI GESU


Il Signore ha rivelato l' 11-10-1993 a J.N.S.R., la veggente delle Piccole Croci d'Amore, la volonta di essere adorato nel suo Santo Volto, promettendo per questo la conversione del mondo e che un giorno tutti assomiglieremo al Santo Volto di Dio.
Volto Santo del mio dolce Gesu, espressione viva ed eterna dell'amore e del martirio divino sofferto per l'umana Redenzione, Ti adoro e Ti amo. Ti consacro oggi e sempre tutto il mio essere. Ti offro per le mani purissime della Regina Immacolata le preghiere, le azioni, le sofferenze di questo giorno, per espiare e riparare i peccati delle povere creature. Fa' di me un tuo vero apostolo. Che il Tuo sguardo soave mi sia sempre presente e si illumini di misericordia nell' ora della mia morte. Cosi sia.
O Gesu, che nella Tua crudele Passione divenisti l'obbrobrio degli uomini e l'uomo dei dolori, io venero il Tuo Volto Divino, sul quale splendevano la bellezza e la dolcezza della Divinita e che ora e divenuto per me come il volto di un lebbroso! ... Ma io riconosco sotto quei tratti sfigurati il Tuo infinito Amore, e mi consumo dal desiderio di amarTi e di farTi amare da tutti gli uomini. Le lacrime che sgorgano con tanta abbondanza dagli occhi Tuoi mi appaiono come perle preziose, che mi e caro raccogliere, per riscattare col loro infinito valore le anime dei poveri peccatori.
O Gesu, il cui Volto adorabile rapisce il mio cuore, Ti supplico di imprimere in me la Tua somiglianza Divina, e di infiammarmi del Tuo amore, affinché possa giungere a contem¬plare in Cielo il Tuo Volto glorioso. E nella mia presente necessita accetta la brama del mio cuore accordandomi la Grazia che ti chiedo ( ... ). Cosi sia.
Dice Gesu: «Allora splendenti di bellezza perché ricoperti della Mia Bellezza, essi hanno guardato il Mio Santo Volto che non li ha mai condannati. Allora hanno visto il Mio Volto e, attraverso il Mio Volto che non li ha mai dimenticati, si sono visti: erano come il loro Modello, col quale Dio plasmo l'Uomo per dargli la Sua Somi¬glianza; erano belli. Un giorno voi Mi assomiglierete; il vostro volto assomigliera al Volto di Dio, Amen. Pregate il Santo Volto di Gesu per la conversione